Judo

STORIA del JUDO

JUDO in giapponese significa – via della cedevolezza – è un’arte marziale, uno sport da combattimento e un metodo di difesa personale formalmente nato in Giappone con la fondazione del Kodokan da parte del Prof. Jigoro Kano, nel 1882.
I praticanti di tale disciplina sono denominati judoka.

JU – è un bellissimo concetto riguardante la logica di adattabilità alla virtù, lo splendore, la realtà di ciò che è sincero, buono e bello.
Il DO è la via più efficace per l’utilizzo della forza fisica e mentale. Allenarsi nella disciplina del Judo significa raggiungere la perfetta conoscenza dello spirito attraverso l’addestramento attacco-difesa e l’assiduo sforzo per ottenere un miglioramento fisico-spirituale.
Il perfezionamento dell’io così ottenuto dovrà essere indirizzato al servizio sociale, che costituisce l’obbiettivo principale del judo come voluto dal suo fondatore con le due massime:

Ji-Ta-Kyo-Ei – Sei-Ryoku-Zen-Yo
che tradotto significa
“Progredire insieme per raggiungere la massima efficienza”

perché studiando attentamente la dinamica di un movimento ed allenandosi adeguatamente ad eseguirlo si giunge a sfruttare al meglio le proprie capacità sforzandoci di dare il meglio di noi stessi per ottenere un benessere collettivo.

Il JUDO è in seguito divenuto ufficialmente disciplina olimpica nel 1964 in occasione delle Olimpiadi di Tokyo, e ha rappresentato alle Olimpiadi di Atene 2004 il terzo sport più globale con atleti da 98 diversi Paesi, mentre alle Olimpiadi di Londra del 2012 hanno partecipato 387 atleti da 135 diversi Paesi, facendo del Judo uno sport universale.

L’UNESCO ed il C.O.I. (Comitato Olimpico Internazionale) indicano nel JUDO lo sport più adatto per una integrale
crescita psico-fisica dei giovani.

Judo Kodokan Montecatini

Judo Kodokan Montecatini
Trova Judo Kodokan Montecatini
Via Enrico Fermi, 2
51010 Massa e Cozzile (PT)

Dove Siamo

Via Enrico Fermi 2 - 51010 Massa e Cozzile (PT)
(zona commerciale Ipercoop di Montecatini Terme)